Iniziative estate 2015

La stagione estiva 2015 è cominciata: il 12 giugno (con tempo pessimo:) Amos ha issato la bandiera al Rifugio, bandiera che sventolerà per tre mesi ininterrottamente. Anche quest’anno, sia pur con qualche difficoltà, abbiamo preparato la lista delle iniziative estive: ci saranno pomeriggi di fotografia e pomeriggi dedicati alle erbe officinali, una bellissima serata di musica e una di teatro. Le iniziative sono sempre gratuite, incluse nel costo della mezza pensione (42 euro adulti, 32 euro ragazzi), è tuttavia molto utile prenotare (tel. 3488522784 oppure 3315697849, mail info@rifugiograssi.it) anche per dar modo a noi di offrire un servizio migliore. Se si prenota con sufficiente anticipo è possibile scegliere la sistemazione in cameretta anzichè camerata. Buona estte e buona montagna, cieli limpidi e gioia nel cuore! anna

Ecco la lista delle iniziative:

Fotografia naturalistica, sabato 4 luglio, ore 15.00    Salita al rifugio in compagnia di Riccardo Testa, fotografo dilettante appassionato di montagna. Appuntamento con Riccardo ai Piani di Bobbio, all’arrivo dell’ovovia alle ore 15.00. Durante la salita Riccardo darà qualche consiglio tecnico, mentre la sera, in rifugio, sarà possibile visionare e commentare le foto. A chi si iscrive daremo il recapito di Riccardo, per coordinarsi al ritrovo.

Casamenga live al Camisolo. Sabato 18 luglio, ore 21. La band bergamasca, con il suo repertorio stratosferico (cantautori italiani, comprese alcune canzoni bellissime e poco note) ci regalerà una serata di emozioni e divertimento. Anche il pubblico, che segue la band e scalda la scena, è notevolissimo. Da non perdere!

“Questa è la bella vita che ho fatto”, sabato 25 luglio ore 20.30. Spettacolo teatrale e musicale con Stefano Panzeri, attore con gli scarponi che porta nei rifugi il suo spettacolo sulla Prima Guerra Mondiale, dal momento che nel 2015 ricorre il centenario dell’entrata in guerra dell’Italia. Sarà possibile accompagnare Stefano nel percorso dai Piani di Bobbio alla Grassi, per una camminata in compagnia degli attori. Partenza dai ai Piani di Bobbio alle ore 14.00. Questo spettacolo si terrà solo con un numero minimo di 15 adulti prenotati, la prenotazione viene convalidata dal pagamento di una caparra di 20 euro (vedi condizioni alla sez. Prezzi sul sito www.rifugiograssi.it )

Erbe officinali in cucina. Sabato 1 agosto, ore 15.00. Pomeriggio di esplorazione del prato alla ricerca di erbe spontanee da usare, crude o cotte, in cucina. Ci farà da guida nell’escursione Ivana D’Angeli, naturopata e nutrizionista, che parlerà delle caratteristiche delle varie erbe e del loro uso in cucina. Ivana, che tiene anche corsi di cucina naturale / vegana, ha un’energia speciale e un approccio bellissimo all’alimentazione: senza mai giudicare o criticare invita ciascuno di noi a mettersi in gioco per valorizzare le abitudini alimentari  sane e, magari, migliorare quelle meno salutari. Seguirà una cena tematica, dove alcune portate saranno preparate anche con erbe di montagna. Menù: aperitivo a base di sciroppo di fiori di sambuco, antipasto di crostini con ricotta d’alpeggio e menta, orzo mantecato con silene e formaggio Camisolo (Formai de Mut a kilometro mezzo, prodotto nei pressi del rifugio dai malghesi Stefano e Augusto), polenta con cotechino in crosta di ortiche, spinaci di monte allo speck, insalata mista ai semi di sesamo e torta di ricotta d’alpeggio e mirtilli.

Rapaci notturni, agosto, sabato da definire, ore 20.30 Serata introduttiva con proiezione di fotografie, con l’intervento di Renata Scala, del CAI di Schio (VI),  naturalista dilettante e osservatrice curiosa.

Meteorologia, settembre, sabato da definire, ore 20.30.  Il meteorologo Francesco Bracci, che lavora per il popolare sito 3BMeteo, ci parlerà di alcuni principi di meteorologia di cui tenere conto nel  programmare le escursioni in montagna

Shiatzu, settembre, sabato da definire, ore 16.00.   Escursione alla Grassi con masaggio shiatzu… non male, no? Beatrice Aventini, massaggiatrice esperta, offre dei brevi trattamenti individuali (circa 20 minuti) gratuiti.

Bagno di gong, settembre, sabato da definire, ore 21.00 Serata intorno al fuoco al suono del gong